kkf logo
kkf logo

INSEGNANTI

Insegnante

Marco Fascendini

CV marziale


Nasco a Monza (MI) l’11 gennaio 1973, all’età di 17 anni mentre mi trovavo in brianza per motivi di studio, mi avvicino al mondo delle Arti Marziali Orientali iniziando la pratica del Karate Shotokan presso il Dojo Vato, per circa due anni sotto la guida del Maestro TOPINO Valter.

Dopo una pausa durata circa 11 mesi per via del servizio di leva nell’Arma dei Carabinieri, dove comunque riuscivo a farmi apprezzare come aiuto Istruttore di difesa personale, mi trasferivo in terra sarda per via del mio lavoro come Carabiniere, a Cagliari riprendevo le mie ricerche nel mondo marziale iniziando la pratica del Kung Fu cinese presso una scuola Taoista di stili cosidetti “interni” dal 04/11/1993 al 18/12/1995 (TAO CHUAN Direttore tecnico Maestro GALIZIA Gianni).

Nel frattempo, mentre stavo ancora praticando Kung FU, sempre a Cagliari incontravo l’allora Sempai SORBA Manilio, il quale stava portando in Sardegna il Karate Kyokushinkai, sotto la sua guida dal 09/12/1993 al 05/11/1995 praticavo detto stile, frequentando anche il primo seminario svolto sull’isola dal responsabile dello stile in Italia Maestro Shihan Wakiuchi.

Dal 28 aprile 1994 al dicembre 1996 sempre in Sardegna praticavo Aikido presso l’A.I.K.I.K.A.I. sotto la direzione del Maestro Hosokawa.
Nel 2001, dopo una pausa di riflessione dove mi dedico ad altri sport, ritorno in terra lombarda dove riprendo lo studio del Karate Shotokan, sotto la guida dell’allora Istruttore BORZI Mauro Terry, presso l’Unione Centro Sportivi Karate Shotokan guidata dal Maestro CAPOCASALE Celidio fino a raggiungere la cintura marrone nel 01/06/2003, proseguendo lo studio del Karate fino al 31/12/2004.

Non soddisfatto, alla ricerca di qualcosa che mi attirasse maggiormente, inizio la pratica del Wushu Cinese e del Sanda presso la “Wushu Sanda Valtellina” di Morbegno (SO), sotto la guida del Direttore Tecnico BARRI Marco, dove ho anche l’opportunità di partecipare ad alcune gare.

Il 25 febbraio 2005, un grave incidente lavorativo mi costringe ad un arresto forzato di un anno circa da qualsiasi attività fisica e quindi anche dalle Arti Marziali, successivamente al quale mi avvicino al mondo del Body Buliding, restando in questo mondo per circa 6 anni. In questo periodo dopo aver partecipato ad alcune gare sento che mi manca qualcosa ....riprendo le mie ricerche nell’ambito delle Arti Marziali Orientali, orientate anche al benessere psicofisico e non solamente all’autodifesa, ed è qui che ho modo di scoprire il Bagua Zhang, il 5 aprile del 2013 inizio a praticare questo stile sotto la guida dell’Istruttore del Maestro FURNO’ Giovanni, in provincia di Milano, Istruttore Alessandro RUSSO.

Dopo un anno di pratica, decido di partecipare al corso Istruttori tenuto dal Maestro FURNO’ Giovanni a Bologna fino al 14/08/2016, proseguendo lo studio comunque anche con il suo Istruttore RUSSO Alessandro, in questo lasso di tempo partecipo a vari seminari tra cui quello dell’agosto 2016 con il Maestro Zhang Dugan a Catania.

La mia continua ricerca mi porta anche a frequentare corsi di Calligrafia cinese, lingua cinese e yoga.
Dal settembre 2016, in vari seminari tenuti a Milano e Roma, ho modo di incontrare di persona il Maestro Mauro Antonino D’Angelo, con il quale nasce sin da subito ammirazione e stima, quindi decido di seguirlo, anche in Cina dove ricomincio lo studio del Baguazhang.