kkf logo
kkf logo

Yoga

PERCHE’ LO YOGA

Dalla radice sanscrita “yuj” che significa "unione" o "vincolo", lo yoga indica l'insieme delle tecniche finalizzate al ricongiungimento del corpo, della mente e dell'anima individuale (jiva) con l’anima universale intesa come pura consapevolezza (Brahman o Sé), liberando lo spirito dall’illusione del tempo, dello spazio e della causalità.

Grazie alla perseveranza nella pratica, lo yogi o la yogini sviluppano una maggiore consapevolezza a livello fisico, mentale, e spirituale; i benefici fisici più evidenti possono essere così raggruppati:

1) l’allineamento del corpo accompagnato dalla correzione delle asimmetrie e dalle compensazioni che inconsapevolmente vengono messe in atto nella propria quotidianità

2) l’eliminazione delle tossine attraverso la sudorazione abbondante e il notevole calore interno prodotto;

3) la purificazione del corpo, l’ampliamento della capacità respiratoria nonché l’incremento dell’ossigenazione del sangue che nutre organi e ghiandole;

4) la riduzione delle tensioni e dello stress attraverso il rilassamento della muscolatura.

Lo yoga si propone come l’arresto del funzionamento ordinario della mente, legato alle fluttuazioni mentali di origine inconscia.

Il lavoro con gli asana fonda sull’attenzione-consapevolezza in cui le posture stimolano l’aspetto energetico, e facilitano l’ascolto di ciò che viene suscitato.

info sul corso_da Gennaio 2020 pacchetti di 10 lezioni

Vai al volantino

Orari del corso


Insegnante

Laura Montagna

Istruttrice di Hatha Yoga e Meditazione e operatrice del Suono con Campane tibetane, tiene corsi e lezioni individuali dal 2016.